Dispositivi Mobile, Portali per Clienti e Fornitori all'Open House Blulink 2013

Dispositivi Mobile, Portali per Clienti e Fornitori all’Open House Blulink 2013

Si è svolta lo scorso 16 maggio al Centro Internazionale Loris Malaguzzi la XII^ edizione dell’Open House di Blulink dal titolo "Quality in Touch: la qualità si apre ai dispositivi mobile, le aziende la aprono a fornitori e clienti".
Durante la giornata alcuni clienti hanno raccontato le fasi che hanno portato la loro azienda alla proficua implementazione delle soluzioni Blulink nei loro contesti organizzativi spiegando i motivi della scelta e i benefici ottenuti.
La case history di Camst, azienda leader nella ristorazione italiana, era incentrata infatti sull’utilizzo di Quarta®3 attraverso dispositivi mobile per la gestione dei Processi di Non Conformità, delle Azioni Correttive e degli Audit; Global Garden, azienda leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di macchine per il taglio prato, ha invece illustrato come sia stato possibile, grazie anche al contributo di Blulink, standardizzare i processi qualità per i diversi Plants aziendali worldwide per ottenere analisi, statistiche e reportistica unica e condivisa; S.D.M. Measuring Instruments, centro di Taratura specializzato nel settore lunghezza, ha infine scelto Quarta®3 come strumento in modalità SaaS (Software as a Service) per la gestione dell’intero processo di taratura interno e per i propri clienti.
Ha riscosso un grande interesse l’intervento di Pierandrea Pavesi, Quality Control Manager di A.E.B. Technologies (Gruppo Landi Renzo), azienda leader nella realizzazione di applicazioni elettroniche ad alta tecnologia applicate ai motori GPL e Metano, durante il quale è stato presentato il progetto di attivazione "Portale Fornitori" di Quarta®3 che ha consentito una notevole riduzione dei costi di gestione Qualità e Logistica. Piattaforma full web, Dispositivi Mobile, Portali per Clienti e Fornitori sono alcuni dei focus sui quali Blulink propone progetti innovativi in grado di portare tutti i benefici delle tecnologie legate alla mobilità e alla rete così diffuse nei social in ambito business.