Blulink sostiene il progetto "Housing Sociale"

Blulink sostiene il progetto “Housing Sociale”

Blulink sostiene il progetto “Housing Sociale” del Centro Sociale Papa Giovanni XXIII

L’housing sociale è un progetto attivato a Pomponesco (MN), nel paese che confina con Brescello dal Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, associazione che dal 1977 gestisce interventi di accoglienza e inclusione sociale oggi rivolti a: tossicodipendenti, senza fissa dimora, accoglienza di donne sole o con figli, interventi di prevenzione per adolescenti, sostegno per minori con disabilità, giocatori d’azzardo patologici, accoglienza di senza fissa dimora, ed altri ancora.

Il progetto prevede l’accoglienza di persone e nuclei familiari che necessitano di un’abitazione come parte di un percorso di accompagnamento volto alla riacquisizione o al mantenimento della propria autonomia dopo percorsi di accoglienza o assistenza protetti quali: vittime di violenza, nuclei mamma-bambino, persone con disabilità, neo-maggiorenni. Obiettivo del progetto è quello di offrire soluzioni abitative temporanee soprattutto per le situazioni per cui è anche opportuno predisporre un progetto individualizzato di raggiungimento dell’autonomia.

Generalmente chi chiede di essere inserito nell’housing sociale è fortemente carente di risorse sociali e materiali, grazie alla donazione di Blulink potranno essere offerte maggiori opportunità alle persone accolte.

Molto contenti di poter in un qualche modo fare la differenza!

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'utilizzo dei cookie.