Software Indicatori su Manutenzione Quarta®3

Blulink Soluzioni Sistemi di Gestione Indicatori e KPI Software Indicatori su Manutenzione Quarta®3

Software Indicatori su Manutenzione Quarta®3

Software Indicatori su Manutenzione Quarta®3

Gestione e programmazione degli interventi di manutenzione.

Grazie al Software Indicatori su Manutenzione Quarta®3 è possibile gestire la programmazione di tutti gli interventi così come la registrazione di eventuali guasti intervenuti. A valle di questa attività operativa di inserimento/registrazione dati, è possibile ricavare informazioni di notevole utilità che consentono di tenere monitorato l’andamento delle attività e di effettuare valutazioni relative a costi/benefici delle attività di manutenzione.

A partire dagli indici di letteratura quali: MTBF – Mean Time Between Failures,MTTR – Mean Time to Restoration, MDT – Mean Down Time, è possible ricavare set di indicatori (KPI) strutturati, aggiornati e distribuibili a diversi utenti e aree (anche non IT). Questi ultimi sono integrabili con metodologie di Business Intelligence nate per generare ambienti analitici secondo le più moderne piattaforma tecnologiche.


Caratteristiche e Benefici

Con i moduli della suite Quarta®3 è possibile gestire agevolmente processi quali la programmazione delle attività di manutenzione, la registrazione dei guasti e le richieste di intervento. Oltre alla gestione del flusso di operazioni e della consuntivazione, è possibile raccogliere queste informazioni e utilizzarle per momenti di analisi dettagliata.

Gli indicatori consentono di navigare all’interno di questa base dati aggiornata per capire quali siano le aree di sofferenza (ad es. macchinari o impianti più costosi poiché in deterioramento), quali le problematiche riscontrate per tipologia (ad es. Manutenzione “a Guasto” vs. “Programmata”), quali siano le problematiche più frequentemente riscontrate (ad es. causali di guasto) e molte altri dati utili per indagini multidimensionali.

Tramite le nostre soluzioni sarà anche possibile ricavare gli indicatori tipici del TQM (Total Quality Maintenance):

  • MTBF – Mean Time Between Failures: tempo operativo medio tra i guasti. Il valore atteso del tempo operativo tra i guasti;
  • MTTR – Mean Time to Restoration: il valore atteso del tempo di ripristino. L’intervento di tempo durante il quale l’entità è in uno stato di indisponibilità a causa di un guasto;
  • MDT – Mean Down Time: il valore atteso del tempo di indisponibilità. L’intervallo di tempo durante il quale un’entità si trova in uno stato di indisponibilità.

La raccolta di questi dati storici può avvenire tramite l’utilizzo degli strumenti di interrogazione (querying) e graficazione (charting) presenti nelle nostre soluzioni o tramite la creazione di dashboard strutturati (KPI) e “navigabili” in maniera dinamica.

 

Principali benefici tramite l’utilizzo degli indicatori legati alla Manutenzione tramite le nostre soluzioni:

  • Controllo sulle Perdite di tempo e di produzione non pianificate;
  • Controllo sul tempo medio tra i guasti, per individuare asset usurati e valutare costi/benefici;
  • Controllo sulle principali causali di guasto, con particolare focus su cause con fermo macchina/impianto;
  • Possibilità di esplodere dati aggregati per giungere ad indagini analitiche per singola linea/impianto/macchina/operatore;
  • Controllo sulle ore di intervento per attività programmate e attività di rottura;
  • Circolo sui costi relativi ai ricambi;
  • Possibile Integrazione con i dati relativi a Produzione per elaborazione di indicatori quali l’O.E.E. (Overall Equipement Effectiveness);
  • Analisi sulle tempistiche di presa in carico problemi, intervento e risoluzione degli stessi;
  • Distribuzione dei dati tramite cruscotti navigabili da utenti non IT o con schedulazione di reportistica istituzionale.
Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'utilizzo dei cookie.