Software Control Plan Quarta EVO

Software Control Plan Quarta EVO


Software Control Plan

Quarta EVO Control Plan è un modulo che consente di gestire, in maniera efficiente ed integrata con gli altri processi della qualità, uno dei principali processi/documenti richiesti a fornitori (o da cliente) per garantire la bontà dei sistemi di controllo usati per minimizzare la variazione di prodotto e di processo.

Il Control Plan, che rappresenta anche uno degli elements previsti dal PPAP (Production Part Approval Process, supportato da un modulo apposito della suite Quarta EVO), è descritto nelle principali normative di diversi settori (ad es. Automotive – ISO TS, Aeronautico – 9100, Ferroviario – IRIS, …) oltre che nelle principali practice richieste da OEM e player industriali.

Il Control Plan di Quarta EVO è il risultato di un virtuoso collegamento tra i diversi Cicli di Controllo che vengono utilizzati all’interno dei moduli relativi al controllo qualità di Collaudo Accettazione ed SPC.

Per giungere all’output documentale richiesto da normative e clienti infatti è possibile partire in una compilazione ex-novo, oppure selezionare (anche automaticamente in funzione della distinta base di prodotto o di processo) le caratteristiche che compongono i diversi Cicli, raggruppandole in una scheda dotata di workflow e ciclo di vita (per gestire al meglio il delicato tema delle versioni).


Caratteristiche e Benefici

BENEFICI:

La possibilità di gestire i diversi ambiti di applicazione (ad es. fase Prototipale, Pre-Lancio, Produzione, …) oltre che lo storico delle versioni, garantisce di avere una fonte di accesso unitaria e privilegiata per l’area Qualità ma condivisa e condivisibile con molte altre funzioni aziendali interessate, ad es. l’Area R&D per gli studi relativi alla FMEA e dunque al processo di progettazione.

La configurabilità dei form e delle logiche di business che contraddistingue i prodotti della suite Quarta EVO consente un grande livello di adattabilità ai diversi contesti e alle diverse esigenze aziendali.

FUNZIONI:

  • Definizione del workflow di approvazione con Stati, regole di avanzamento, firme elettroniche ed integrazione con email. Gestione approvazioni e Versioni;
  • Selezione automatizzata delle caratteristiche da Cicli di Controllo di Accettazione ed SPC;
  • Definizione di un modulo customizzabile in funzione dei vari clienti di destinazione;
  • Generazione automatica del file con spedizione diretta a Fornitore/Cliente;
  • Link ai processi di registrazione gestiti con gli altri moduli di Quarta EVO (ad es. FMEA, PPAP, APQP, SPC, MSA,…);
  • Differenti Control Plan in funzione di Clienti/Fornitori con esigenze specifiche (oltre al multilingua).

 

Settori di Riferimento